Torta speziata d’Agnello.

Ingredienti per la pasta:
250gr di farina
175gr di burro ammorbidito
sale 
1 uovo

Per la Guarnizione:
1 cipolla
1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
500gr di carne d’agnello tritata
peperoncino il polvere
sale
1 bicchierino di brandy
3 cucchiai di senape
2 cucchiai di salsa chili (a piacere)
20cl di panna da cucina

Procedimento:

Nel recipiente del robot da cucina mettete la farina, il burro a pezzetti, e un pizzico di sale, azionate e fate amalgamare il tutto aggiungendo 3/4 cucchiai d’acqua. Raccogliete l’impasto a palla, avvolgetelo e lasciatelo riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
Infarinate il tavolo e tirate a mattarello l’impasto fino a formare un quadrato di una ventina di cm per lato e disponetelo in una teglia imburrata e infarinata.Sbucciate e tritate le cipolle, quindi fatele rosolare in padella con l’olio per 5 minuti. Unite il prezzemolo e l’agnello, fate dorare il tutto. Insaporite la preparazione con il peperoncino, un pizzico di sale, il brandy, la senape e la salsa chili. Infine aggiungete la panna, mescolate ancora e fate raffreddare. Versate nella teglia la farcia e livellatela. Infornare la torta a 210° per 30/35 minuti finchè la pasta sarà ben dorata. Una pietanza che grazie al suo gusto catturerà il palato dei vostri commensali, credetemi… xò xò ღೋI Pasticci di Stefyღೋ

di stefaniamolinari82 Inviato su Cucina

Frittelle d’Ananas

Ingredienti per la Pastella:
250gr di farina
1 tuorlo + 3 albumi
25cl di birra
1 cucchiaino di lievito di birra
1 cucchiaio di zucchero
olio di semi, sale

Per la Farcitura:
1 ananas
2 cucchiai di kirsch
30gr di zucchero
50gr di zucchero a velo

Procedimento:
In una ciotola battete con una frusta la farina setacciata, il tuorlo, la birra, il lievito, lo zucchero e un pizzico di sale. Unite 50gr di olio di semi all’ultimo momento e lasciate riposare il composto per 1 ora. Sbucciate l’ananas e tagliatelo a fette spesse circa 1 cm. Eliminate la parte dura centrale,allineate le fette in un piatto e bagnatele con il kirsch e cospargetele con lo zucchero. Lasciate marinare l’ananas per un quarto d’ora. Montate gli albumi a neve ferma con il frullino elettrico e incorporateli delicatamente alla pastella. in una padella riscaldate l’olio per friggere. Immergete le fette d’ananas nella pastella e passatele in padella. Quando le frittelle saranno dorate su entrambi i lati, scolatele e posatele su un foglio di carta forno assorbente da cucina. Al momento di servire, cospargete le frittelle di zucchero a velo e passatele sotto il grill per 2/3 minuti… Una delizia…

di stefaniamolinari82 Inviato su Cucina

Ventaglietti alle Olive

Ingredienti per 20 Ventaglietti:

200gr di pasta sfoglia
1 uovo
60gr di pasta di olive
80gr di olive nere denocciolate
80gr di pinoli

Procedimento:

Stendete la pasta sfoglia, spalmatevi sopra la pasta di olive, poi distribuite le olive e i pinoli tritati. Arrotolate un lato della pasta arrivando fino a metà del quadrato e fato lo stesso con il lato opposto. Con un coltello ben affilato tagliate delle fettine di 1cm circa di spessore dal doppio rotolino. Sistemate le fettine di piatto su una placca coperta con un foglio di carta forno, tenendole ben distanziate. Infornate a 200° per 5 minuti, poi spennellate la pasta con il tuorlo sbattuto e cuocete per altri 5 minuti, fino a che la pasta risulterà ben gonfia e dorata…

di stefaniamolinari82 Inviato su Cucina

Brioscine al Taleggio ( ottime per la Pasquetta)

Ingredienti per 8 Brioscine:

1 rotolo di pasta sfoglia
120gr di taleggio
2 fette di prosciutto cotto
1 tuorlo d’uovo
sale

Procedimento:

Stendete il disco di pasta sfoglia sul piano di lavoro e tagliatelo in 8 triangoli. Eliminate la scrosta del taleggio e tagliatelo a dadini, Tagliate le fette di prosciutto cotto a striscioline larghe 3/4 cm e lunghe 6/8 cm. Su ogni triangolo di pasta distribuite una striscia di prosciutto e un paio di dadini di formaggio. Arrotolate la pasta partendo dalla base del triangolo e formando una brioscina. Sistemate le brioscine su una placca foderata con un foglio di carta forno e spennellate con il tuorlo leggermente sbattuto con un pizzico di sale. Infornate per 15 minuti nel forno preriscaldato a 190°. P.S Quando addenterete queste brioscine ancora calde, un morbido cuore di formaggio fuso sarà la vostra piacevole sorpresa: Preparatene in quantità.. xò xò ღೋI Pasticci di Stefyღೋ

di stefaniamolinari82 Inviato su Cucina

Pan Brioche

Ingredienti:
500 g. di farina
5 tuorli
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina
25 g. di lievito di birra
100 g. di burro
250 ml. di latte
buccia di limone
80 g. di zucchero

Preparazione:
Mettere la farina in una ciotola,sciogliere il lievito con circa 30 ml di latte tiepido e un cucchiaino di zucchero e versarlo nella farina,aggiungere i tuorli,la vanillina,il burro morbido,la buccia di limone grattugiata,lo zucchero,il sale ed infine pian piano il latte.Impastare e lasciar lievitare per circa un’ora.Se si vuole dare al Pan Brioche una forma a treccia,dividere l’impasto in due,formare dei salsicciotti di pasta ed intrecciarli.Far lievitare ancora un’ora,spennellare con un tuorlo d’uovo,ed infornare a 180° per mezz’ora circa.Buono per la colazione di Pasqua con la corallina……xo’ xo’ ღೋI Pasticci di Stefyღೋb

di stefaniamolinari82 Inviato su Cucina

Ravioli dolci con ripieno di ricotta e arancia al cioccolato e crema inglese

Ingredienti per 4 persone:
1 confezione di pasta Brisee

Per il ripieno:
500 g. di ricotta di mucca
2 arance
2 cucchiai di scorzette di arancia candita
150 g. di zucchero
150 ml.di panna fresca

Per la crema inglese 
5 tuorli
5 cucchiai di zucchero
mezzo litro di latte
1 bicchierino di Rum
zucchero a velo
60 g. di cioccolato fondente

Preparazione:
Mettete la ricotta in una ciotola,aggiungete lo zucchero e lavorate il tutto con una frusta elettrica fino a che lo zucchero non si sara’ sciolto.Spremere le arance e filtrare il succo con un colino.Montate la panna e incorporatela delicatamente alla crema di ricotta,quindi aggiungete il succo e le scorzette di arancia e lavorate il tutto fino ad avere un composto omogeneo.Preparare la crema inglese scaldando il latte,nel frattempo sbattere i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare bianchi.Versare a filo il latte caldo sul composto mescolando,poi mettere sul fuoco moderato a cuocere la crema senza smettere di mescolare,facendo attenzione a che non prenda il bollore.Non appena la crema si sara’ addensata aromatizzarla con il rum e lasciarla raffreddare.Srotolare la pasta brisee e dividerla in due parti,aiutandovi con un cucchiaio formate delle piccole palline con il composto di ricotta e sistematele a intervalli regolari su una delle due sfoglie di pasta,coprite con l’altra meta’,saldate bene i bordi premendo e tagliare dei piccoli ravioli.Mettere questi ultimi in una teglia rivestita di cartaforno e infornarli a 180° per 14 minuti.Una volta cotti,adagiate i ravioli su un piatto in cui avrete versato un po’ di crema inglese.decorate con cioccolato fuso,spolverate di zucchero a velo….xo’ xo’ ღೋI Pasticci di Stefyღೋ

di stefaniamolinari82 Inviato su Cucina

Panini allo zafferano

Ingredienti per 8/10 panini:

500 g. di farina
1 bustina di lievito liofilizzato(per salati)
1 cucchiaino di zucchero
sale
1 tuorlo d’uovo
2 bustine di zafferano
2 cucchiai di latte
1 bicchiere di acqua

Preparazione:
Setacciate la farina sulla spianatoia,miscelatevi il lievito,lo zucchero e un pizzico di sale,poi formate una fontana.Stemperate lo zafferano in un bicchiere di acqua tiepida e versatelo nel mezzo della fontana.Incorporate man mano tutta la farina al centro della fontana,poi impastate tutti gli ingredienti a piene mani molto energicamente,in modo da ricavare un impasto perfettamente liscio ed elastico.mettete la palla di pasta in una terrina infarinata,copritela con un panno umido e fate lievitare in un luogo tiepido fino a che avra’ raddoppiato il volume.Dividete la pasta in 8/10 porzioni preferibilmente uguali e formate delle pagnottine,schiacciatele al centro con il manico di un cucchiaio di legno e lasciatele lievitare ancora qualche minuto.Lucidate la superficie dei panini con un poco di tuorlo sbattuto con il latte e infornate a 200° per 15/20 minuti.

di stefaniamolinari82 Inviato su Cucina

Colomba Pastiera 

Ingredienti:
Per la pasta:
400 g. di farina
250 g. di burro
75 g. di zucchero
2 uova
un pizzico di sale

Per la farcia:
450 g. di grano cotto
100 g. di gocce di cioccolato
2 fialette di fiori d’arancio
1 stecca di vaniglia
la buccia di un’arancia e di un limone grattugiate
250 g. di latte
300 g. di zucchero
550 g. di ricotta
3 tuorli
2 uova

Preparazione:
Impastare la farina con il burro,lo zucchero,le uova,il sale e lasciar riposare il composto.Mettere sul fuoco il grano cotto con il latte,la stecca di vaniglia,l’essenza di fiori d’arancio,lo zucchero e la buccia grattugiata degli agrumi.Mescolare fino ad assorbimento del latte e far freddare.In una terrina lavorare la ricotta con lo zucchero,le gocce di cioccolato e il grano cotto che abbiamo fatto freddare prima.Aggiungere i 3 tuorli e le uova intere,mescolare il tutto e lasciar riposare.Tirare la pasta sottilmente e ricoprire uno stampo a forma di colomba gia’ imburrato.Tagliare l’eccedenza,versarvi dentro il composto di ricotta e ricoprire con striscioline di pasta.Infornare a 180° per 50 minuti

di stefaniamolinari82 Inviato su Cucina

Polpettine di sarde

Ingredienti:
mezzo kg di sarde
2 uova
50 g. di parmigiano grattugiato
prezzemolo
3 fette di pane in cassetta
sale,pepe
farina q.b.
olio evo

Preparazione
pulire e diliscare le sarde,tagliarle a pezzetti e metterle in una terrina.Tritare in un mixer il prezzemolo con il pane e aggiungerlo alle sarde insieme al parmigiano,uova,sale e pepe.Impastare,formare delle polpettine ,passarle nella farina e friggere in olio d’oliva.Scolarle e servire con insalata.Ricetta velocissima e molto buona.Buon appetito!!!!

di stefaniamolinari82 Inviato su Cucina

Pennette alle sarde

Ingredienti per 4 persone:
400 g. di pennette (rigate possibilmente)
mezzo kg di sarde
350 cl di passata di pomodoro(circa mezza bottiglia di quelle in commercio)
mezzo bicchiere di vino bianco
prezzemolo
mezza cipolla
mezza carota
un cucchiaino di zucchero
sale
pepe
olio evo
1 dado vegetale

Preparazione:
Pulire le sarde,diliscarle e lavarle bene,mettere a bollire l’acqua per la pasta e nel frattempo in una padella capiente mettere a soffriggere la cipolla,la carota e meta’ del prezzemolo(se vi piace il piccante quando la cipolla sara’ dorata,aggiungete 1 peperoncino fresco o la punta di un cucchiaino di quello secco macinato)il tutto tritato finemente.Aggiungere le sarde e girare appena,non giratele tanto altrimenti si disfano troppo,sfumare con il vino bianco e,appena evaporato il vino,versare il pomodoro,salare,pepare,mettere il dado e lo zucchero.Aggiungete un bel mestolo di acqua di cottura della pasta,girate molto delicatamente e far cuocere per 7/8 minuti circa.Nel frattempo avrete cotto anche la pasta,scolatela e versatela nella padella,ripassatela sul fuoco per circa 1 minuto,aggiungete,se necessario,un altro mestolo di acqua di cottura della pasta,spolverate con il prezzemolo rimasto e………buon appetito!!!

di stefaniamolinari82 Inviato su Cucina